Centopietre

Antico monumento funebre in onore del Generale Geminiano

Scheda di dettaglio

Proseguendo per Via Silvio Pellico e percorrendo la prima via a sinistra (Vico Toti), giungiamo in Via Principe di Napoli e poi in Piazza Marco Pedone sino ad uno slargo dove è ubicato un importante complesso architettonico.
Famosissimo è il monumento denominato Centopietre. In origine era un monumento funebre (heroon), costruito con cento grossi blocchi di pietra squadrati (da qui il suo nome), provenienti dalle rovine dell'antica città di Vereto, per tumulare le spoglie del Generale Geminiano, successivamente traslate in Francia (patria dell'eroe). Questi fu inviato dai Cristiani come messaggero di pace nel campo dei Mori; qui fu barbaramente ucciso. I suoi soldati ne vendicarono la morte sconfiggendo i pagani nel sito denominato Campo Re (877), ai piedi della collina di Vereto. ll tempietto ha forma quadrangolare e misura mt. 7,20 x 5,50 ed altezza al colmo di mt. 2,60. La copertura è a tetto a due falde. L'interno è suddiviso longitudinalmente in due parti da un'architrave sostenuta da colonne. La parete di fondo, di fronte all'ingresso principale, lascia intravedere un affresco a tinte vive raffigurante tredici Santi di origine orientale, eretti e frontali, secondo uno schema di ispirazione basiliana, a testimonianza che in epoca medioevale il tempietto fu trasformato in chiesa paleocristiana. Nel 1873 la Centopietre fu classificata "Monumento Nazionale di II Classe".

Centopietre

Go on in via Silvio Pellico, take the first street on the left (via E. Toti) so you arrive in via Principe di Napoli, then in Piazza Marco Pedone which is near to a little square where you can see a famous monument, the Centopietre. Originally it was a tomb and was built with about one hundred stone blocks taken from Vereto. The general Geminiano was buried inside this monument. He was sent as a messenger of peace to the Saracen camp where he was barbarously murdered. His soldiers revenged him defeating the enemy in 877 in the place called Campo Re near the hill of Vereto. The Centopietre is 7.20 m long, 5.50 m large and 2.60 m high. Inside there is an architrave with two columns. On one of the walls we can still see signs of an old fresco representing thirteen oriental saints reproducing a basilian idea which testifies that in Middle Age this monument has been used as Christian church. In 1863 the Centopietre was classified as 2nd Class National Monument.


Contatti e recapiti

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su